Giovedì 29 Giu 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

IL SERRENTI FRENA LA CORSA DEL C’E’ CHI CIAK

CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 SERIE C2 GIRONE C

4^GIORNATA   Parco Cross Serrenti – ASD C'è Chi Ciak    2 - 2

Marcatori CCC: Zucca e Simeoni

 

Il CCC si deve accontentare di un pareggio. Una gara difficile e un po’ sotto tono.

I commenti dei protagonisti:

Michele Scalas (allenatore). Un pareggio che sicuramente farà bene a tutti. Ci riporta con i piedi per terra. Dall’inizio del campionato vado ripetendo ai ragazzi che una squadra, che sulla carta viene definita “da battere”, deve giocare sino alla morte ogni gara. Anche le partite apparentemente semplici possono nascondere delle insidie. Il Parco Cross di Serrenti ha dimostrato essere una squadra tutta grinta e polmoni. Nel primo tempo ci ha letteralmente schiacciato nella nostra metà campo. Solo grazie alle parate del nostro super Pippo Mulas, si è evitato di soccombere pesantemente. Il secondo tempo un po’ meglio, ma per una squadra che ha come obiettivo vincere il campionato, è impensabile giocare a corrente alternata. E’ mancata quella cattiveria agonistica che permette di sopperire a carenze di organico e scarsa vena di alcuni. La colpa è principalmente mia. Non sono riuscito a trasmettere ad alcuni l’atteggiamento mentale e fisico per affrontare una gara di questo genere. Ritengo utile questo pareggio in quanto ci da modo di riflettere sui nostri limiti e sulle nostre carenze e ci indica la giusta via da seguire per ottenere dei buoni risultati. E’ stato un bel bagno di umiltà per tutti.

 

Filippo Mulas (portiere). Credo che il pareggio sia il risultato più giusto, viste le occasioni che si cono state per entrambe le squadre. Gara affrontata con alcuni infortunati, me compreso. Peccato per un primo tempo sotto tono, senza nulla togliere agli avversari. Ci hanno messo in difficoltà per tutta la partita, con un pressing alto, mettendo intensità alla manovra. Dobbiamo ripartire dalla reazione del secondo tempo, lavorando intensamente durante la settimana in modo da colmare le lacune. Bisogna migliorare sia come singoli che come gruppo, perché in questo campionato nessuna partita sarà facile.

 

Mauro Scalas (vicepresidente). In fin dei conti, credo che per noi il pareggio, sia stato addirittura un risultato generoso. Abbiamo avuto parecchie occasioni, ma loro hanno imposto un ritmo alto e aggressivo, mettendoci subito in difficoltà. L’assenza per infortunio di Christian Vacca e le precarie condizioni fisiche di alcuni giocatori che sono scesi in campo, sono probabilmente la causa di una prestazione poco brillante. Per crescere servono anche queste giornate NO. Sono sicuro che già dalla prossima settimana riprenderemo il nostro cammino. Approfitto per fare i miei complimenti alla compagine Serrentese. Una buona squadra che saprà dire la sua in questo campionato.

 

Roberto Zuddas (centrale). Premetto che non ho giocato, quindi posso parlare di quello che ho visto dalla panchina. E’ stata una partita molto dura. I nostri avversari, con tanta grinta,  hanno imposto da subito, dei ritmi molto alti, facendo la partita della vita. Ci hanno messo sotto pressione per tutto il primo tempo e solo nella metà del secondo abbiamo alzato la testa e portato fuori il carattere. Sul finire abbiamo avuto anche l’occasione di passare in vantaggio. A parer mio il pareggio è il risultato più giusto.

 

Nicolò Lasio (centrale difensivo). E’ stata una partita complicata. Abbiamo iniziato a creare gioco solo nel secondo tempo. A noi è mancata la cattiveria agonistica degli avversari. La loro grinta e determinazione ha prevalso per tutta la gara.

 

Giuseppe Putzolu (direttore sportivo). Primo tempo da dimenticare. Se loro avessero fatto cinque o sei gol non avremmo avuto nulla da recriminare. Un CCC sotto tono e privo di iniziative. Nel secondo tempo ci siamo un po’ ripresi ma sostanzialmente abbiamo rubato un punto.

 

Vinicio Putzolu (presidente). Considerando la situazione di emergenza (l’infortunio di Vacca, gli acciacchi di Zucca, Simeoni e Mulas e il rientro di Gesmino dopo l’infortunio), abbiamo ottenuto il massimo da questa gara. Complimenti al Serrenti per aver disputato un ottima gara.

 

Grazie a tutti per aver partecipato a questa chiacchierata. Non sarà certamente un pareggio a smorzare il nostro entusiasmo.  Forza CCC.

L’a.s. Cristian Sanna       

Prossimi incontri

Ultime Partite

18-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 7 : 2 Sibiola Serdiana
10-03-2017 21:30
Selegas C5 9 : 6 C'è Chi Ciak
04-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 2 : 1 Futsal Gemma
25-02-2017 15:00
FF Cagliari 5 : 3 C'è Chi Ciak
24-02-2017 00:00
C'è Chi Ciak 7 : 1 Maroso Gonnosnò