Domenica 30 Apr 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

Il ritorno di Alessio Argiolas

Classe 1995, pivot, capocannoniere della scorsa stagione nel campionato Under 21 con la maglia del C'è Chi Ciak. Autore di ben 50 reti. 

Il giovane talento serramannese, dopo una breve esperienza in serie B con l'ASD Leonardo, ha deciso di tornare a casa e di mettersi a completa disposizione del CCC. Passione, grinta e attaccamento alla maglia. Queste sono le caratteristiche essenziali che distinguono un atleta da un campione. 

Ciao Alessio, innanzitutto bentornato a casa. Dopo l'esperienza in serie B hai deciso di tornare a Serramanna e indossare la maglia del CCC in serie C2. Come mai questa decisione?

Questa decisione è stata dettata dal mio lavoro che, purtroppo, coincideva con gli orari di partite e allenamenti. Non era possibile far conciliare le due cose. 

Conosci bene il CCC. Come hai trovato l'ambiente?

Mi hanno accolto proprio come mi aspettavo. E' stato un ritorno in famiglia molto emozionante. 

Sabato scorso è arrivata la prima sconfitta stagionale contro una squadra molto forte, l'FF Cagliari. Da segnalare però una nota positiva: il tuo esordio con gol. 

Si poteva fare di più. Abbiamo fatto alcuni errori e loro con esperienza ci hanno punito. Potevamo sicuramente sfruttare meglio le occasioni a noi concesse. 

Il CCC è inserito in un girone molto difficile. Ci sono alcune squadre che hanno sicuramente più esperienza di noi. Dove pensi possa arrivare il CCC? Qual'è l'obiettivo da raggiungere?

Secondo me la zona play off non sarebbe un cattivo traguardo. Ci darebbe la possibilità di tornare in C1. 

Lunedì 28 novembre il sindaco di Serramanna, Sergio Murgia, ti ha premiato come sportivo meritevole grazie ai 50 gol segnati la scorsa stagione in Under 21 con la maglia del CCC. Raccontaci.

Onestamente non mi aspettavo di ricevere questo premio. Mi ha fatto molto piacere. E' un bel riconoscimento che mi ripaga di tanta fatica e impegno. E' uno stimolo a continuare a fare bene. Approfitto per ringraziare la società C'è chi Ciak. Una grande famiglia. 


Ringrazio Alessio per questa chiacchierata.

L'addetto stampa Cristian Sanna. 

 


 

Prossimi incontri

Ultime Partite

18-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 7 : 2 Sibiola Serdiana
10-03-2017 21:30
Selegas C5 9 : 6 C'è Chi Ciak
04-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 2 : 1 Futsal Gemma
25-02-2017 15:00
FF Cagliari 5 : 3 C'è Chi Ciak
24-02-2017 00:00
C'è Chi Ciak 7 : 1 Maroso Gonnosnò