Venerdì 28 Apr 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Stampa

TEMPO DI BILANCI (prima parte)

Il Campionato Regionale di calcio a 5 serie C2 girone C si è appena concluso. Leggiamo cosa ne pensano il Presidente Vinicio Putzolu e il Vicepresidente Mauro Scalas.

Presidente, il C'è Chi Ciak ha chiuso la stagione classificandosi al terzo posto con 38 punti, secondi nei gol fatti e subiti con la bellezza di 95 reti segnate e 57 subite. Il nostro bomber Corrado Simeoni si è aggiudicato il titolo di capocannoniere con 36 reti. Soddisfatto o deluso per come è finito il campionato?

Razionalmente devo ritenermi soddisfatto. Se penso alla scorsa estate con la società da riorganizzare da zero, devo ammettere che abbiamo fatto tantissimo. Rimane il rammarico, dopo tanti sacrifici fatti, di aver buttato al vento una ghiotta occasione per chiudere in modo straordinario questa stagione. C'erano tutte le condizioni per scrivere un finale diverso. Un peccato di presunzione ci ha impedito di raggiungere l'obbiettivo della promozione. Questo è lo sport e mai nulla va dato per scontato. Ci riproveremo la prossima stagione. L'esperienza dei veterani e la freschezza dei giovani che nel corso del campionato son cresciuti notevolmente, ha creato il giusto mix che fa ben sperare per il futuro del C'è Chi Ciak.

Vinicio, a proposito di futuro, ci puoi anticipare qualcosa?

Stiamo già lavorando attivamente per portare all'interno della società persone motivate che possano darci una mano a creare qualcosa di grande. Uno degli aspetti positivi di quest'anno è stato quello di vedere al palazzetto per la prima volta tanti amici che si sono appassionati al Futsal, dandoci sempre il loro importantissimo supporto. Nei nostri programmi c'è l'idea di formare un settore giovanile, indispensabile per una società come la nostra. Prossimamente faremo dei raduni per tutti i bambini e ragazzi che vorranno conoscere meglio il Calcio a 5. Colgo l'occasione per ricordare che domenica 9 Aprile, in collaborazione con la Delegazione Regionale, organizzeremo la "Final Eight" del campionato provinciale di Calcio a 5. Sarete tutti invitati a trascorrere con noi una interessante giornata di Futsal.

Presidente Putzolu, vuoi ringraziare qualcuno?

Vorrei ringraziare i miei amici collaboratori, lo staff tecnico al completo e i ragazzi della rosa che mi hanno regalato una stagione piena di emozioni. Ringrazio gli sponsor per la disponibilità. Ringrazio i nostri soci sostenitori e tutti i tifosi nuovi e vecchi. Ringrazio l'amministrazione comunale che ci ha permesso di utilizzare il palazzetto di Bia Nuraminis. Ringrazio te, preziosissimo narratore delle nostre avventure. Un saluto speciale va ovviamente a due cari amici: Raffaele e Michele. Sempre presenti nei nostri cuori e nei nostri pensieri. Arrivederci alla prossima stagione.

Vicepresidente Scalas, è stato un campionato molto emozionante, combattuto sino alla fine. La promozione in C1 mancata per un pelo brucia un po'. Pensavi ad un finale diverso?

Ciao Cristian, tutto sommato è stato un bel campionato, soprattutto se consideriamo che a luglio la società era quasi scomparsa. Se penso ad un finale diverso? Ti devo confessare di sì visto come si era messa la situazione. La fortuna non è stata dalla nostra parte e dall'inizio della stagione abbiamo avuto numerosi infortuni e importanti assenze dovute ai più svariati motivi. Non ci siamo mai arresi e abbiamo giocato anche contro la malasorte. Lo sport è anche questo e a volte non vince chi merita. Sono comunque molto soddisfatto perché siamo riusciti a far rinascere questa società portando a Serramanna atleti di alto livello che ci hanno aiutato a far crescere i giovani.

Mauro, da domani si riparte?

Certo che sì. Come ha già accennato Vinicio, ci stiamo adoperando per costruire il nuovo C'è Chi Ciak, mettendo in piedi il tanto desiderato settore giovanile che ci permetterà di coltivare nuove promesse. Chissà, magari un giorno riusciremmo a creare una squadra tutta serramannese.

Vuoi ringraziare qualcuno?

Vorrei ringraziare il nostro caloroso pubblico, soprattutto quelli che si sono avvicinati per la prima volta, restando affascinati dal mondo del Futsal. Ringrazio ovviamente i miei compagni d'avventura: dirigenti, staff tecnico, atleti, sponsor e soci sostenitori. Grazie anche a te Cristian che scrivi la nostra storia.

L'addetto stampa: Cristian Sanna


Prossimi incontri

Ultime Partite

18-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 7 : 2 Sibiola Serdiana
10-03-2017 21:30
Selegas C5 9 : 6 C'è Chi Ciak
04-03-2017 18:00
C'è Chi Ciak 2 : 1 Futsal Gemma
25-02-2017 15:00
FF Cagliari 5 : 3 C'è Chi Ciak
24-02-2017 00:00
C'è Chi Ciak 7 : 1 Maroso Gonnosnò